Gamification: la Gazzetta e Marca giocano insieme agli Europei

La Gamification consiste nell’uso delle meccaniche e delle dinamiche dei giochi, con largo sfruttamento di livelli, sfide, punti, badge, milestone e premi. C’è poco…

Sostienimi! :)

La Gamification consiste nell’uso delle meccaniche e delle dinamiche dei giochi, con largo sfruttamento di livelli, sfide, punti, badge, milestone e premi. C’è poco da fare: il web è una fonte di svago principalmente, perciò qualunque brand voglia realmente coinvolgere i propri clienti dovrà inserire un elemento ludico nel rapporto quotidiano con le persone, sia esso sul web o in store.

I “numeri” di un’attività di engagement che fa largo uso del gioco sono sempre notevolmente più alti di qualunque altra azione priva dell’elemento ludico. Provare per credere.

Se poi consideriamo la forza psicologica del gioco, scopriamo tutta una serie di stimoli biologici e chimici che ci inducono a giocare, poiché il gioco rilascia alte dosi di dopamina nel cervello.

Senza addentrarci troppo nella questione, su cui torneremo, sottolineiamo oggi un’iniziativa ludica legata agli imminenti Europei di calcio. Gazzetta.it e Marca.com, i due celebri quotidiani sportivi, hanno realizzato questa APP Facebook dedicata alle sfide degli Europei.

Unire il senso della sfida con un’evento sportivo molto sentito è un’azione in tutto e per tutto simile, almeno concettualmente, con quanto fatto da Media World e il suo concorso “Ci credi o non ci credi?”

Mi ci gioco la casa, sarà un successo.

More from Luca Crivellaro

WeChat per le aziende: altro che app per chattare…

In Cina si chiama WeiXin, ma dalle nostre parti è conosciuto come...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *