Download di immagini gratis – 23 siti da non perdere

Sapete qual è una delle parti più lunghe (come tempo speso) e difficoltose nella creazione di un articolo? La scelta dell’immagine. Ecco, dunque, 23 siti da non perdere per trovare belle immagini gratis.

Sostienimi! :)

Sapete qual è una delle parti più lunghe (come tempo speso) e difficoltose nella creazione di un articolo? La scelta dell’immagine.

Scegliere un soggetto non troppo banale ma nemmeno troppo astratto; individuare possibilmente un’immagine libera da copyright e/o citarne la fonte o l’autore; verificare che l’immagine abbia una dimensione sufficiente in pixel (personalmente, almeno 650/700 px, e per certi siti sono ancora pochi); ridimensionare l’immagine qualora non sia della dimensione desiderata… E nonostante tutto il tempo speso, a volte la selezione si rivela comunque mediocre (il gusto, quello non si scarica – pure io devo ancora scovarlo!).

Photography is the only language that can be understood anywhere in the world – Bruno Barbey –

Il motivo di tanta pignoleria nella scelta della foto / immagine da associare all’articolo è dovuto all’importanza dello stesso. Un’immagine bella fa la differenza tra un utente che clicca rispetto a uno che abbandona e guarda altro nei vari Social Network, ad esempio, o nell’immagine di anteprima che compare nella lista di tutte le news. Volendo entrare nel dettaglio, un’immagine curata all’interno di una pagina web garantisce:

  • una maggiore quantità di visite da Google Immagini (previa corretta compilazione del tag alt);
  • una migliore percezione di “qualità”, di attenzione e cura;
  • un aspetto grafico complessivo del vostro sito superiore, anche senza uno studio grafico dedicato;
  • un aumento del CTR (click through rate, ossia il rapporto tra le persone che vedono il link senza cliccarlo e persone che invece cliccano). L’esempio più facile: nei vari Social Media che presentano un’immagine di anteprima associata al link (Facebook e Google Plus ma anche molti aggregatori di feed RSS), immagine e titolo sono i fattori determinanti per ottenere click… oppure no.

Ma a livello di diritti d’uso? Non mi addentro nella questione, soprattutto quando è già stato fatto molto chiaramente da Ninja Marketing, in questo articolo da leggere assolutamente.

Insomma, taglio corto: conviene fare attenzione alla scelta delle immagini. Per questo motivo oggi faccio una classifica dei migliori siti in cui trovare foto gratuite, libere da copyright, da usare nelle vostre pagine web. Mi limito ad alcuni siti gratuiti.

Oltre 20 siti per foto e immagini gratuite

Provo a metterli in ordine di preferenza, tenendo conto di funzionalità, qualità delle immagini e numero/varietà delle immagini. Non linko tutti questi siti ma inserisco l’url da copiare e incollare nel vostro browser.

1. Photopin

http://photopin.com/ – A mio avviso il numero uno: pesca tutte le foto di Flickr con licenza Creative Commons. Questo significa che potete usarle citando la fonte (con un brevissimo codicillo già fornito per ogni immagine da copiare e incollare), facendo la ricerca con parole chiave in qualunque lingua. Attenzione che su Flickr, oltre a bravi fotografi, pubblicano anche “cani e porci”, quindi si dovrà fare sempre attenzione: nel flusso di immagini si trova sempre qualcosa con una qualità non sempre sufficiente.

2. Pixabay

http://pixabay.com/it – Pixabay è facile, intuivo: solito campo di ricerca per trovare l’immagine cercata partendo da una parola chiave. Non male anche la sezione “Scelta dall’editore”, che racchiude le immagini top scelte dal team di Pixabay, o anche “Ultime Immagini”, “Le più ricercate”, “Fotografi”, “Macchine fotografiche”.

3. Getty Images RF

http://www.gettyimages.it/creativeimages/royaltyfree – RF che sta per Royalty Free: Getty Images ha una sezione del sito con immagini libere da copyright. In Getty Images la qualità sale notevolmente, però scaricare le immagini gratuitamente non si può (si paga e anche caro): la soluzione alternativa è quella di incorporare aggratis le immagini nel sito copiando e incollando un codice di embed per la verità un po’ lunghetto…

4. Free Images

http://www.freeimages.com/ – Facile facile, seppur poco accattivante: ricerca della parola chiave, visione delle modalità di utilizzo e download. Ci sono anche tutorial per imparare “a fare cose” e modifiche varie con le immagini. Oltre 410 mila foto online.

5. Stockvault

http://www.stockvault.net/ – Ad oggi conta circa 50 mila immagini, quindi poche rispetto ad altri repositori di immagini. Per ogni foto sono comunicate le condizioni d’uso; non è però possibile scegliere le dimensioni per il download. Messo in lista per completezza e per varietà nelle foto.

6. MorgueFile

http://www.morguefile.com/ – “MorgueFile”, tradotto: l’obitorio dei file. Nome curioso per un sito di immagini gratis tra i più conosciuti: quasi 350 mila foto, con ricerca di una parola chiave portata avanti in parallelo anche su iStockPhoto, Getty, Dreamstime, DepositPhotos e Fotolia. Impossibile non trovare quello che cercate!

Altri siti ancora

Non vi bastano i primi siti segnalati? No problem:

7. Photo Rack – http://photorack.net/

8. Free Pixels – http://www.freepixels.com/

9. Free Digital Photos – http://www.freedigitalphotos.net/

10. Pic Jumbo – http://picjumbo.com/

11. New Old Stock – http://nos.twnsnd.co/ – foto “vintage”, così dichiarano… E’ possibile, inoltre, inserire proprie foto.

12. We Function – http://wefunction.com/category/free-photos/ – collezioni di foto scaricabili. Non ce ne sono molte, ma uso totalmente libero delle immagini.

13. Gratisography – http://www.gratisography.com/ – Brian McGuire e Bells Design mettono a disposizione foto su foto, con un gusto particolare e niente male. Libere da copyright, anche per usi commerciali.

14. DotSpin – http://www.dotspin.com/the-commons/ – modello curioso: carica la tua foto da Instagram e vendila a 1 dollaro. Per chi cerca foto da scaricare gratis: o si paga o si sfrutta il download gratuito con licenza CC.

Scarichi gratis, purché ti registri

Diffusissima anche questa formula: se trovate il sito che vi intriga, è da considerare. Siti con tale formula ce ne sono a volontà, eccone alcuni:

15. FreeRangeStock – http://freerangestock.com/ – anche per usi commerciali, con dimensione minima 2400 x 1600 pixel.

16. RgbStock – http://www.rgbstock.com/ – sfondi, immagini, texture…

17. StockPhotosForFree – http://www.stockphotosforfree.com/ – con classifica delle più scaricate. Interessanti le categorie preimpostate tra cui scegliere.

18. StockFreeImages – http://www.stockfreeimages.com/ – Oltre 1 milione e 100 mila tra immagini e illustrazioni. L’imbarazzo della scelta qui è di casa…

19. PixelPerfectDigital – http://pixelperfectdigital.com/ – non solo foto, ma anche background, texture, elementi vari di design. Da usare senza problemi, però citando l’autore in stile Photopin.

Selezioni di immagini gratis: formule strane…

Oltre ai classici motori di ricerca per immagini, si trovano anche siti in cui poter sottoscrivere una sorta di “abbonamento” gratuito con cui vi arriveranno in mail un po’ di immagini con tema vario e casuale.

20. DeathToTheStockPhoto –  http://deathtothestockphoto.com/ – Lasciate la vostra mail e automaticamente, ogni mese, arriveranno foto come se piovesse. Davvero divertente il loro foto blog, con 5 road trip fotografici cittadini, realizzati con le immagini di oltre 500 utenti del sito (user generated content, yeah!).

21. Unsplash – https://unsplash.com/ – 10 foto al giorno.

22. LittleVisuals – http://littlevisuals.co/ – 7 foto ogni 7 giorni, senza alcun limite d’utilizzo.

23. SuperFamous – http://superfamous.com/ – Il designer olandese Folkert Gorter ha a cuore la libera condivisione “creativa” e mette a disposizione diverse sue fotografie con licenza Creative Commons 3.0 (anche per scopi commerciali).

BONUS TRACK – ImCreator – http://www.imcreator.com/free – anche qui qualche migliaio di immagini divise in categorie.

Infografiche gratuite, con licenza Creative Commons

Ho scoperto questo bel sito – infographiccommons.com – che propone una bella serie di infografiche da poter usare liberamente dove volete.

Astuto il sistema di “regalare” infografiche al pubblico: in realtà un’infografica “chiusa a chiave” è un non-sense, quindi il sito rappresenta un bel modo per designer e illustratori di diffondere i loro lavori, sperando in un effetto virale. Caricate la vostra infografica + info a corredo su Submit e il gioco è fatto.

Conoscete altri siti particolari in cui trovare eccellenti immagini gratuite?

Accedi a risorse riservate – gratis – ogni mese. (e ottieni subito l’e-book gratuito!)


More from Luca Crivellaro

Cosa imparare da 7 top brand su Instagram?

Instagram è diventato, ormai, uno strumento fantastico per il marketing e la...
Read More

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *