Quante aziende sono online? Quando il business non può fare a meno del web

Negli USA, si riscontra una statistica decisamente significativa: il 58% delle piccole aziende non ha nemmeno un sito web. Per contro, il 97% degli utenti effettua ricerche online per trovare prodotti e servizi a livello locale. E in Italia?

Sostienimi! :)

In un paese digitalmente evoluto come gli USA, si riscontra una statistica decisamente significativa: il 58% delle piccole aziende non ha nemmeno un sito web. Per contro, il 97% degli utenti effettua ricerche online per trovare prodotti e servizi a livello locale.

Si tratta di un divario facilmente colmabile nella pratica ma difficile, spesso, da far comprendere a chi ha un proprio business ma non vede al di là del proprio naso.

Se consideriamo l’arretratezza dell’Italia in questo argomento, poi, possiamo aspettarci un distacco ancora superiore, con conseguenti perdite economiche per chi non attiva una strategia di marketing online.

Secondo Google infatti (quindi una fonte piuttosto attendibile), i business con una presenza online cresceranno più velocemente del 40% in più rispetto a quelli senza una presenza web.

Una ricerca portata avanti da Pay Pal un paio di anni fa rivela qualche numero interessante dello scenario italiano (nella ricerca sono coinvolti anche liberi professionisti):

  • Aziende che hanno un sito: 21,2%
  • Aziende con un e-commerce: 3,3%
  • Aziende che hanno intenzione di creare un negozio online: 19,7%
  • Aziende che NON hanno intenzione di creare un negozio online: 55,7%
  • Solo il 10,5% delle aziende che NON hanno un sito ha intenzione di crearne uno nei successivi 12 mesi

L’indagine poi rivela che chi ha una presenza (e si spera una strategia) online ha ottenuto ottimi risultati:

  • Il 78,3% ha migliorato la propria immagine
  • Il 37% ha migliorato il business a livello nazionale e ha aumentato le proprie vendite
  • Circa il 30% ha acquisito nuovi clienti e ha aumentato i propri margini

I dati che più mi hanno sorpreso sono due:

  1. Solo un’azienda su cinque è online.
  2. Il 55,7% delle aziende non pensano minimamente ad uno shop online (percentuale che sale addirittura al 60,8% nel commercio al dettaglio).

Conclusioni. Per la maggior parte di voi sembrerà ovvio, ma chiunque abbia a che fare con Pmi sa quanto sia difficile far comprendere questo concetto: qualunque sia il settore di provenienza, qualunque siano le dimensioni dell’attività, che si tratti di b2b o b2c, non si può fare a meno di una strategia di marketing online.

Tags from the story
More from Luca Crivellaro

Scrivere sul web: 9 modi per arricchire un testo

Scrivere sul web non è solo qualità dei contenuti o rispetto delle...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *